Natura e Trekking

Dalle Cinque Terre alla Garfagnana

3 giorni per un suggestivo itinerario a piedi con punti panoramici mozzafiato e splendide vedute sulle scogliere; tra lecci e macchia mediterranea, attraversando il Parco Nazionale delle Cinque Terre, andremo alla scoperta dei gioielli della Riviera Ligure.

Da Monterosso a Corniglia, passando per Vernazza,  cammineremo lungo il Sentiero Azzurro, il percorso più famoso e suggestivo delle Cinque Terre. Da Corniglia a Manarola e Riomaggiore, conosceremo il vero tratto identitario delle Cinque Terre: i cian ovvero le fasce coltivate e i vigneti di Volastra. Bellezza e ottimi vini del territorio si uniscono in questo viaggio in Liguria.

2 giorni alla scoperta delle bellezze della Garfagnana.

Programma

Arrivo in Liguria, con mezzi propri. Incontro con l’accompagnatore, a La Spezia da dove ha inizio il tour. La mattina prendiamo il treno per andare a Levanto. Tempo a disposizione per una passeggiata nel centro storico. Pranzo libero. Nel pomeriggio un bellissimo trekking adatto a tutti da Levanto a Monterosso al Mare attraverso Punto Mesco – Riserva marina integrale, entrando nel Parco Nazionale delle Cinque Terre dalla sua estremità occidentale (Percorso: km 7 – dislivello 350 m). All’arrivo a Monterosso al Mare tempo a disposizione per una passeggiata nel borgo per una visita al centro storico o per un piacevole tuffo in mare, clima permettendo. Check-In. Sistemazione nelle camere riservate. Presentazione del programma da parte di un nostro rappresentante. Cena. Pernottamento.

La mattina partenza a piedi dall’albergo per una passeggiata da Monterosso al Mare a Corniglia, passando per Vernazza lungo il Sentiero Azzurro che unisce i cinque borghi marinari, il percorso più famoso e suggestivo delle Cinque Terre. In circa tre ore si raggiunge Vernazza, dove oltre alla visita del borgo è prevista una degustazione guidata del vino Cinque Terre DOC e del famosissimo vino Sciacchetrà con light lunch a base di prodotti tipici. Nel pomeriggio si prosegue sempre lungo il Sentiero Azzurro fino a Corniglia (Percorso: km 8 – dislivello 230 m); dopo la visita del borgo rientro a Monterosso al Mare, in treno. Cena. Pernottamento.

Check-Out. La mattina prendiamo il treno per andare a Corniglia. Da qui si imbocca il sentiero verso Volastra e Manarola, la penultima delle 5 Terre verso est. Giunti a Volastra sosta alla cantina sociale delle Cinque Terre per una degustazione. Dopo una discesa di circa un’ora arrivo a Manarola, visita del borgo, tempo libero. Eventuale spostamento in treno a Riomaggiore per visita del borgo (Percorso: km 7 – dislivello 300 m). Nel pomeriggio in treno rientro a La Spezia e spostamento in Garfagnana, con mezzi propri. Incontro con l’accompagnatore, a Castelnuovo Garfagnana. Check-In. Sistemazione nelle camere riservate. Cena tipica “Garfagnina” con una degustazione dei prodotti della cucina del territorio. Dopo cena visita (solo in esterno) della Rocca Ariostesca di Castelnuovo di Garfagnana, che domina il centro del borgo e che nel Cinquecento ospitò per tre anni il poeta Ludovico Ariosto, che era stato nominato governatore della provincia della Garfagnana, all’epoca sotto il dominio degli Estensi. Passeggiata tra le vie del centro di Castelnuovo di Garfagnana. Possibilità di acquistare nelle botteghe i prodotti locali. Rientro in hotel. Pernottamento.

La mattina visita della Cinta Muraria e Rocca di Castiglione di Garfagnana. Centro medievale che ha conservato completamente intatte le mura, il castello medievale e le due chiese di San Michele e San Pietro. Spostamento a Calomini per la visita dell’Eremo omonimo: un monastero dal sapore mistico, incastonato in una parete rocciosa verticale, dopo aver fatto una breve fermata a Castelvecchio Pascoli, per la visita alla casa del poeta Giovanni  Pascoli, dove visse ed è sepolto. Pranzo libero. Nel pomeriggio possibilità di scegliere tra:

  1. l’ escursione guidata a Fornovolasco alla Grotta del Vallisneri conosciuta come la “Tana che urla”. Grazie alla sua facilità di accesso, è un’affascinante “viaggio al centro della terra”, nel cuore delle Apuane, alla scoperta degli ambienti sotterranei più suggestivi. 
  2. l’escursione guidata per scoprire il mondo sotterraneo della Grotta del Vento, tra le grotte più complete d’Europa. Un’escursione emozionante nel centro del Parco Naturale delle Alpi Apuane per scoprire un mondo nascosto ed affascinante che presenta una straordinaria varietà di fenomeni.. Comodi sentieri permetteranno di ammirare alla luce dei riflettori una meravigliosa realtà sotterranea: da stalattiti e stalagmiti vive e brillanti a colate policrome e laghetti incrostati di cristalli. 

Rientro in hotel. Cena. Pernottamento.

Giorno 5 Vagli di Sotto
La mattina, disponibilità permettendo (per motivi di sicurezza), vi faremo visitare a Vagli di Sotto  (LA VISITA GUIDATA, SI PAGA SUL POSTO) una delle cave di marmo bianco più famose al mondo, (marmo utilizzato anche per la Sala Nervi in Vaticano), che si trova nella splendida Valle d’Arnetola. Toccheremo con mano la realtà dei cavatori, capiremo come si è trasformato nel tempo il lavoro in cava, (si consiglia di indossare abbigliamento comodo e sportivo e scarpe con suola robusta). Ove non fosse stato possibile quanto descritto precedentemente in alternativa, la visita dell’Oasi Lipu di Campocatino: conca primitiva che domina la valle. Pranzo libero e relax sulle rive del lago. Nel pomeriggio, visita al nuovo Ponte a funi sospese e al Lago di Vagli che quando è prosciugato per lavori di manutenzione, fa riemergere come per magia le rovine spettrali di un paese fantasma: ovvero Fabbriche di Careggine. Sulla via del ritorno “dalla stalla alla tavola”: visita a un caseificio. Il produttore apre le porte del suo caseificio e ci mostra il processo di lavorazione del latte. Ci dedichiamo alla degustazione e assaggiamo i diversi formaggi di produzione propria, accompagnati da pane e miele. Possibilità di acquisto prodotti. Cena in osteria. Rientro in hotel. Pernottamento.
La mattina prendiamo il treno delle 9:35 fino alla stazione di Piazza al Serchio per una passeggiata a piedi, accompagnati da una guida, seguendo l’antico tracciato della Via del Volto Santo, (direttrice che nel Medioevo univa le città di Pontremoli e Lucca), attraversando il territorio di San Romano in Garfagnana con destinazione Villetta percorrendo una distanza di circa 14,5 Km. Un susseguirsi di sentieri e mulattiere si snodano tra magnifici panorami verso le Alpi Apuane,  l’Appennino ed antichi borghi dove la storia e le tradizioni continuano a vivere. Il percorso della via del Volto Santo attraversa la Lunigiana e la Garfagnana che, seppur molto diverse tra loro, condividono elementi storici, paesaggistici, antropologici e geografici. Esso non presenta difficoltà da rilevare ma può essere intrapreso da chi abbia una buona propensione a camminare. Faremo tappa alla:
  • poderosa Fortezza delle Verrucole; 
  • chiesa rupestre della Sambuca
La maestosa e superba Fortezza delle Verrucole è uno degli esempi più belli di castello medievale Toscano nonché di restauro conservativo perfettamente riuscito. Già in lontananza le sue mura, dotate di una merlatura quasi perfettamente intatta, sembrano ordinare al passante di rendere omaggio alla sua potenza, percorrendo le poche centinaia di metri che dal paese, dove occorre lasciare l’auto, ci portano al castello ci rendiamo conto di quello che può aspettarci una volta giunti alla vetta: una vista mozzafiato su tutta l’area circostante. Accederemo al cortile interno della cinta muraria del Fortilizio per conoscere l’Archeo Park: un museo “vivente” che offre ricostruzioni storiche. Lunch Box, per il pranzo. Nel pomeriggio visiteremo il centro storico di San Romano in Garfagnana, con le stradine strette e ciottolate. Lungo il percorso faremo una sosta al mulino ubicato quasi a contemplare il paesaggio dove il protagonista è lui!!! Il Farro IGP della Garfagnana! Il panorama è mozzafiato. Davanti a noi, una lunga distesa di campi leggermente scoscesi e un piccolo appezzamento di terra destinato alla coltivazione del farro. La passione per la propria terra, l’amore per la natura ed il rispetto delle tradizioni delle nostre montagne contraddistinguono questa la produzione. Visiteremo:
  • L’impianto di trasformazione del farro;
  • L’impianto di lavorazione della frutta per la trasformazione in marmellata;
  • Il mulino.
Assisteremo, tra l’altro, ad alcune fase della lavorazione delle farine che vengono macinate all’interno dello stabilimento con un mulino a pietra alimentato da energia solare: farina di granturco, farina di farro, farina di grano, con possibilità di acquisto dei prodotti attentamente raccolti, selezionati e lavorati al meglio per assicurare un gusto unico sulla vostra tavola. Perché tutto viene coltivato come una volta, con metodi totalmente naturali. Il nostro cammino proseguirà toccando un borgo bellissimo e sapientemente mantenuto: la Sambuca la cui chiesa, dedicata a San Pantaleone, sorge su uno sperone di roccia con il quale forma un unico. Dopo aver attraversato il ponte sul fiume Serchio denominato “della Villetta” arriviamo alla stazione di Villetta – San Romano. Con il treno delle 18:11 o quello delle 18:55 torniamo rapidamente a Castelnuovo di Garfagnana. Cena in osteria. Rientro in hotel. Pernottamento.
Giorno 7 Rientro

Check-out e rientro con mezzi propri.

Dettagli

Note di viaggio

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori. Tutte le visite sono garantite, ma l’effettuazione potrebbe subire variazioni, in loco, rispetto all’ordine sopra elencato, a “nostra” discrezione, al solo scopo di garantire la migliore riuscita del tour, ma senza variare nella sostanza quelle che sono le visite previste [ Le visite previste potranno essere invertire in funzione degli orari di apertura dei musei o per esigenze tecniche, ma il programma rimane invariato ].

Richieste particolari

In fase di definizione e accettazione del contratto di viaggio è necessario segnalare la presenza di persone che richiedono diete particolari e con mobilità ridotta al fine di potere verificare i servizi e la possibilità di assistenza.

Sono necessari

Per tutti i viaggi a piedi sono necessari scarponcini da trekking, borraccia almeno un litro, kway o poncho, zaino almeno 20/30 litri. Ricambi di calzini o maglietta sono consigliati, così come integratori alimentari o energetici.

Livello di difficoltà dei viaggi a piedi

Il viaggio è indicato per persone in grado di camminare, non per forza allenate ma in buona condizione di salute. Non è indicato per i bambini.

La quota comprende

Non incluso

Modalità di pagamento

  • ACCONTO: € ___, entro 7 giorno dall’iscrizione
  • SALDO: non oltre 21 giorni prima della data di partenza: € ___, entro il ___________

Annullamento

ANNULLAMENTO DEL VIAGGIATORE:

PER EVENTUALI CANCELLAZIONI VOLONTARIE VERRANNO APPLICATE LE SEGUENTI PENALI:

  • CANCELLAZIONI FINO A 15 GG DALLA PARTENZA: 50% DI PENALE
  • CANCELLAZIONI DA 14 GG PRIMA DELLA PARTENZA: 100% DI PENALE

ANNULLAMENTO SENZA PENALI: entro il ___________

Prezzo

DA

1153 €

Prenota un'Idea vacanza

TOUR 6 giorni/5 notti

PARTENZE

Periodo 01.05.2021 / 15.10.2021

STRUTTURA SELEZIONATA

SUPPLEMENTI

RIDUZIONI

Rimani Aggiornato

Notizie ed offerte

Calendario Eventi

Maggio 2021

L
M
M
G
V
S
D
26
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
Eventi di Maggio

1st

Nessun evento
Eventi di Maggio

2nd

Nessun evento
Eventi di Maggio

3rd

Nessun evento
Eventi di Maggio

4th

Nessun evento
Eventi di Maggio

5th

Nessun evento
Eventi di Maggio

6th

Nessun evento
Eventi di Maggio

7th

Nessun evento
Eventi di Maggio

8th

Nessun evento
Eventi di Maggio

9th

Nessun evento
Eventi di Maggio

10th

Nessun evento
Eventi di Maggio

11th

Nessun evento
Eventi di Maggio

12th

Nessun evento
Eventi di Maggio

13th

Nessun evento
Eventi di Maggio

14th

Nessun evento
Eventi di Maggio

15th

Nessun evento
Eventi di Maggio

16th

Nessun evento
Eventi di Maggio

17th

Nessun evento
Eventi di Maggio

18th

Nessun evento
Eventi di Maggio

19th

Nessun evento
Eventi di Maggio

20th

Nessun evento
Eventi di Maggio

21st

Nessun evento
Eventi di Maggio

22nd

Nessun evento
Eventi di Maggio

23rd

Nessun evento
Eventi di Maggio

24th

Nessun evento
Eventi di Maggio

25th

Nessun evento
Eventi di Maggio

26th

Nessun evento
Eventi di Maggio

27th

Nessun evento
Eventi di Maggio

28th

Nessun evento
Eventi di Maggio

29th

Nessun evento
Eventi di Maggio

30th

Nessun evento
Eventi di Maggio

31st

Nessun evento